donne straordinarie, Letture didattiche

Marie Curie la ragazza che si innamorò della fisica.

Sabato 09 febbraio ore 18:15 laboratorio scientifico con Marie Curie, progetto Donne straordinarie.

Mi chiamo Marie Curie e questa è la mia storia.
Sono nata a Varsavia, in Polonia, nel 1867, i miei genitori erano insegnanti e io e i miei fratelli potevamo passare la giornata a imparare.
Sin da piccola capii che la curiosità e la voglia di imparare sono due forze molto potenti, mi hanno aiutato a superare ostacoli che sembravano insormontabile.
Tanto che alla fine del Liceo mi diedero una medaglia come miglior studente. A quell’epoca all’università di Varsavia non ammettevano ragazze e studiai a Parigi alla Sorbona. Tutti i miei sforzi all’università diedero i loro frutti e ottenni i voti migliori di tutta la facoltà.
Feci capire al mondo che la scienza è un campo aperto a tutti in egual modo, e che solo il talento è il lavoro sono importanti.
Tuttavia volevo fermarmi all’università per fare ricercatrice di laboratorio e mi presentarono Pierre Curie, uno scienziato come me.
– Marie, credo che tu sia la miglior scoperta che abbia mai fatto.
Subito ci rendemmo conto che condividevamo un’infinità di cose. C’era molta chimica fra di noi! Ci innamorammo, e nel giro di qualche anno ci sposammo.
Guarda l’immagine qui sotto è una radiografia, una specie di fotografia dell’interno del tuo corpo grazie alla quale si può vedere se hai un osso rotto. Fu Inventato grazie ad alcune incredibili scoperte fatte da me.

Grazie alla mia grande passione per la scienza, diventai una delle scienziati più ammirate della storia, e ho ricevuto due Premi Nobel.
Ti piacerebbe sapere come ho superato gli ostacoli e come ho realizzato il mio sogno?
Seguimi e te lo racconterò…

Non lasciare mai che siano gli altri a dirti fin dove puoi arrivare!

Prenota il tuo posto per il laboratorio di lettura Chiama il 3285557206.

Annunci

Un pensiero riguardo “Marie Curie la ragazza che si innamorò della fisica.”

  1. Pingback: Fammi Vento

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.