Creiamo Cultura, Letture didattiche

Ottobre da brivido ultimo appuntamento

L’Associazione Fammi Vento conclude il ciclo Ottobre da Brivido, ultimo appuntamento sabato 26 ottobre dalle ore 17:00.

Tra i libri di questa settimana c’è Maga Martina Nel castello di Dracula. Abbiamo già conosciuto questa piccola streghetta con le avventure del La maledizione del fantasma.
Questo #libro contiene due pericolosissimi trucchi del vampiro. Aspettate di arrivare alla fine della #storia!

Ecco Martina, la #protagonista della nostra storia: ha più o meno la tua età e sembra una #bambina qualsiasi. Di fatto lo è … ma non del tutto!
Martina ha qualcosa di #straordinario: un libro #magico!
Lo ha trovato sotto il letto, la sbadatissima maga Teodolinda lo ha dimenticato.
Ha scoperto che in questo libro ci sono #trucchi e #magie e alcuni li ha provati. Ma attenzione meglio non imitare le magie di Martina.
Se il libro non avrai ben usato,
mangiare dovrai un gelato salato.
Invece di papparti una bella polpetta,
ti capiterà di inghiottire la forchetta.
Ma se infilerai l’aglio tra i denti,
terrai lontano il vampiro numero venti.
Martina per prudenza non ha detto a nessuno del libro, neanche a suo fratello Leo.
Allora … adesso incominciamo la #lettura e il divertimento.

In #biblioteca Martina ha preso un libro per grandi e pagina dopo pagina non riesce a staccare gli occhi dalle avventure di #Dracula, il principe delle tenebre. Deve assolutamente saperne di più e incontrare il più famoso #vampiro. Infila nello zaino, una collana di aglio, una torcia e tutto quello che le serve e con il salto magico si trova in Transilvania, nel castello di Dracula.
Martina è coinvolta in un’avventura da paura. Riuscirà a sfuggire dalle grinfie di quel succhiatore di sangue?
Dai Martina ce la farai

Martina è una dolce bambina che trasmette tanta #allegria. E’ molto #coraggiosa, trascorreremo con lei un divertente e bel pomeriggio, faremo una #buonalettura e diventeremo sicuramente migliori #amici
Martina sei la migliore maga che abbiamo conosciuto

Un’#avventura coi baffi ci aspetta alle 18:00, sabato 26 ottobre, per l’ultimo appuntamento da brivido, con La notte delle zucche mannare firmata Geronimo Stilton, da non perdere per nessun formaggino al mondo.


#GeronimoStilton, lo sappiamo ormai, è nato a #Topazia, la capitale dell’isola dei Topi, è laureato in Topologia della Letteratura Rattica e in Filosofia Archeotopica Comparta. Dirige l’Eco del Roditore, il giornale più famoso dell’isola, fondato dal nonno Torquato Travolgiratti.
Nel tempo libero Geronimo colleziona croste di formaggio del Settecento, ma soprattutto adora scrivere #libri.
Lontano lontano lontano, circondata dalle profonde acque dell’Oceano Rattico meridionale, sorge una bizzarra isola popolata solo da roditori: è l’isola dei Topi!
Qui vive Geronimo Stilton, insieme alla sua #famiglia e ai suoi #amici, che spesso lo coinvolgono in avventure mozzafiato ma sempre divertente come quella che state per #leggere!

“Cari amici roditori conoscete i miei libri? Sono storie più tenere della mozzarella, più gustose della groviera, più saporite del gorgonzola … proprio storie coi baffi, parola di Genonimo Stilton”.

Ne La notte delle zucche mannare, nell’orto di Castelteschio cresce una varietà rarissima di zucche dai denti affilati, ma un gatto #fantasma minaccia di rubarle … brrr, che fifa felina!
Mi aspetta una bella serata e una notte da #incubo!

Ce la farai Geronimo anche questa volta ….

#ottobredabrivido

Saranno delle letture divertenti attraverso un’attività didattica, perchè giocando, ascoltando, disegnando e reinventando impareremo le migliori tecniche di concentrazioneesposizione e ricordo, svilupperanno la creatività e miglioreranno la socializzazione con il gruppo di pari.

Prenota il tuo posto per una lettura da brivido… chiama o invia un messaggio al 3285557206.

Chiama e ti invierò le coordinate esatte per raggiungerci e mi raccomando…

NON DIRLO A NESSUNO!

#fammivento#fammiventoacf#randazzo#catania#sicilia#letture#libro#laboratoriodi

Lorena Grasso

Geronimo Stilton – Official

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.