Buona lettura, creiamo cultura insieme

I tre libri della settimana: fumetti che passione Paperino, Topolino e zio Paperone i protagonisti di sempre.

L'associazione culturale e di formazione Fammi Vento ha scelto questa settimana tre favolosi fumetti, uno dei 40 libri della collezione de I Capolavori della letteratura universale, Paperino e il Canto di Natale e Il ritratto di zio Paperone, i fumetti di questa settimana di Topolino e zio Paperone dedicato al Natale.

Buona lettura, creiamo cultura insieme

I tre libri della settimana: Sicilia uno sguardo nell’azzurro, sopra e sotto.

L'associazione culturale e di formazione Fammi Vento presenta questa settimana tre libri che raccontano e descrivono alcuni aspetti della Sicilia, con uno sguardo nell'azzurro del cielo e del mare e uno sguardo nel cuore della gente del luogo descrivendo la loro indole buona e cortese. Le tartarughe tornano sempre di Enzo Gianmaria Napolillo I leoni di Sicilia di Stefania Auci Lettere dal carcere di Antonio Gramsci

Buona lettura, creiamo cultura insieme

I 3 libri della settimana: tre storie di Speranza, quella virtù che non delude mai, intima e vicina al coraggio.

L’associazione culturale e di formazione Fammi Vento propone questa settimana tre romanzi di successo nei quali scopriremo tre storie di speranza, di quella speranza che non delude. La lettera di Kathryn Hughes - Lo strano viaggio di un oggetto smarrito di Salvatore Basile - Il club delle lettere segrete di Angeles Donate.

Buona lettura, creiamo cultura insieme

I 3 libri della settimana: profumi, donne e fiori.

Questa settimana vi presenterò 3 libri che parlano di profumi, donne e fiori tre argomenti completamenti diversi, ma che in queste proposte hanno un filo comune: Il sentiero dei profumi di Cristina Caboni, Donne che comprano fiori di Vanessa Montfort, Il linguaggio segreto dei fiori di Vanessa Diffenbaugh.

#100giannirodari, centro estivo, creiamo cultura insieme

Centro Estivo Il bosco incantato di Poggio Roseto.

L'associazione Fammi Vento ha realizzato per il mese di agosto e metà settembre il suo centro estivo. La proposta ludico-ricreativa seguirà l’impostazione pedagogica dei centri estivi e quindi con un'integrazione di attività laboratoriali, artistiche e motorie, con la messa in sicurezza di bambini.

Buona lettura, creiamo cultura insieme

Tutti giù per aria… chissà cosa stanno cercando i bambini

L’autrice, calabrese, del ’78, racconta la storia di Tina, una bambina perfettina e un giorno per sbaglio cade in un fiume e da questo momento comincia un viaggio con personaggi bizzarri, un repertorio di matti e stravaganti. La protagonista grazie all’aiuto degli altri, impara che i difetti e i limiti esistono per tutti e che possono essere accettati e superati.

#100giannirodari, L'angolo di Rodari, Storie sotto l'albero

L’angolo di Rodari

Ma volete sapere com’era decorato l’albero di Gianni Rodari? Scopriamolo insieme dalle sue vive parole.Il mio albero di Natale è troppo ingombrante perché io possa piantarlo in un angolo del salotto (veramente non ho nemmeno un salotto) o magari in anticamera, nel portaombrelli. Potrò fare domanda al sindaco per avere una piazza a mia disposizione? E’ difficile che il sindaco mi possa accontentare. Pianterò il mio albero di Natale in questo angolo del “Pioniere” che, per quanto piccolo, può contenerne tutti i doni, più uno, o più un milione: può contenere tutto quello che io voglio metterci.

creiamo cultura insieme, lettura ad alta voce

Perché leggere ad alta voce? Per la meraviglia!

La lettura ad alta voce è un’esperienza emotiva bellissima, introdotta con continuità e con testi sempre diversi incide sugli aspetti cruciali dell’apprendimento, si sviluppa l’intelligenza verbale migliora la comprensione del testo e le abilità cognitive che incidono nella gestione delle azioni quotidiane.