Buona lettura, creiamo cultura insieme

Tutti giù per aria … quale premio consegnò il sindaco?

Cosa stanno cercando i bambini e quale sarà il premio in palio? E il sindaco? Come mai una persona di tale importanza ha paura di parlare davanti ai suoi concittadini? Riuscirà Tina a convincerlo del contrario?

Buona lettura, creiamo cultura insieme

Tutti giù per aria… chissà cosa stanno cercando i bambini

L’autrice, calabrese, del ’78, racconta la storia di Tina, una bambina perfettina e un giorno per sbaglio cade in un fiume e da questo momento comincia un viaggio con personaggi bizzarri, un repertorio di matti e stravaganti. La protagonista grazie all’aiuto degli altri, impara che i difetti e i limiti esistono per tutti e che possono essere accettati e superati.

#100giannirodari, L'angolo di Rodari, Storie sotto l'albero

L’angolo di Rodari

Ma volete sapere com’era decorato l’albero di Gianni Rodari? Scopriamolo insieme dalle sue vive parole.Il mio albero di Natale è troppo ingombrante perché io possa piantarlo in un angolo del salotto (veramente non ho nemmeno un salotto) o magari in anticamera, nel portaombrelli. Potrò fare domanda al sindaco per avere una piazza a mia disposizione? E’ difficile che il sindaco mi possa accontentare. Pianterò il mio albero di Natale in questo angolo del “Pioniere” che, per quanto piccolo, può contenerne tutti i doni, più uno, o più un milione: può contenere tutto quello che io voglio metterci.

creiamo cultura insieme, lettura ad alta voce

Perché leggere ad alta voce? Per la meraviglia!

La lettura ad alta voce è un’esperienza emotiva bellissima, introdotta con continuità e con testi sempre diversi incide sugli aspetti cruciali dell’apprendimento, si sviluppa l’intelligenza verbale migliora la comprensione del testo e le abilità cognitive che incidono nella gestione delle azioni quotidiane.

creiamo cultura insieme, Diario di Viaggio, Novembre tutti su per terra

Laboratorio de Il mio piccolo Diari di Viaggio alla Riserva Naturale per Tutti su per Terra

Laboratorio del Diario di Viaggio alla Riserva Naturale II parte, sabato 23 novembre 2019 dalle ore 17:00. Il diario di viaggio ci permette, inoltre, di imprimere i ricordi. Infine, prenderci del tempo per scrivere ci aiuterà a riflettere sulle nuove scoperte, magari rileggendo le stesse pagine a distanza di qualche tempo.

Creiamo Cultura, Ottobre da brivido

C’erano una volta… Fiabe da far paura, appena appena, non tanto.

L’Associazione Fammi Vento quest’anno ha realizzato il ciclo di letture dedicate a Ottobre da brivido, con letture spaventose, attività orripilanti e laboratori mostruosi. Leggeremo storie da brivido, ma non troppo da leggere con la luce accesa. Paurose letture per bambini coraggiosi. Questo è il mese della notte più inquietante dell’anno e ci faranno compagnia streghe, vampiri, zombi, fantasmi, mummie e lupi e chi più ne ha più ne metta.